venerdì 12 maggio 2017

I vaccini, i grillini e la legge

Di Battista sostiene che il M5S è contro l'obbligatorietà dei vaccini, ma che lotta per la loro gratuità.

Bene, io sono nato nel 1968... e i vaccini li ho sempre avuti gratuiti (cioè pagati dallo Stato grazie alle tasse di tutti... cosa che poi sarebbe quanto propone Di Battista).

E qualcuno mi viene ancora a dire che questi sono una proposta politica credibile? Gente che propone come novità ciò che è legge da più di quarant'anni?

Saluti,

Mauro.

4 commenti:

Federica ha detto...

Per questo vogliono far votare i 16enni, per sentirsi culturalmente superiori :)

Mauro ha detto...

Io sarei invece tentato di alzare il limite a 21 se non 25 anni 😁

shevathas ha detto...

Io son più fascio-razzista; limiterei il diritto del voto solo a chi dimostri di conoscere le tabelline.

Mauro ha detto...

Allora voteremmo veramente in pochi.