sabato 28 maggio 2016

I misteri del tedesco 4 - In cucina

In Germania esistono ricette che non sono quello che dicono di essere.

Bene, mi risponderete voi, in ogni paese si trovano ristoratori truffatori che cercano di venderti qualcosa per quello che non è (o lo è ma non di qualità adeguata).
Vero, vi rispondo io, ma io sto parlando d'altro.

In Germania esistono ricette che da tempo hanno un nome che sembra non aver nulla a che fare col piatto in sé... però ogni tedesco sa in realtà di cosa si tratta, mentre i turisti si fanno regolarmente fregare (non perché in questo caso i tedeschi li vogliano fregare, bensì perché i tedeschi se ne fregano se i turisti capiscono o no... se non capiscono peggio per loro).

Vi racconto qui i due esempi più noti.

Halve Hahn

In dialetto renano "Halve Hahn" significa "mezzo pollo" (in tedesco ufficiale "Halber Hahn").
Bene, venite a Colonia, Düsseldorf, Bonn e dintorni e ordinatelo.
Cosa otterrete? Un panino di segale con formaggio Gouda, burro, cetrioli e talvolta senape e cipolla.
Volevate il pollo? Peccato. Dovete cercare altrove.
L'origine dell'espressione "Halve Hahn" non è chiara, non c'è unanimità scientifica (in senso linguistico) al proposito, quindi non mi azzardo a dire nulla.

Palatschinken

"Schinken" in tedesco significa "prosciutto". E questa è una cosa nota a chiunque abbia anche una conoscenza limitata del tedesco.
Quindi chiunque abbia conoscenze basiche ma non approfondite del tedesco penserà che il "Palatschinken" sia un particolare tipo di prosciutto (che so, come dire prosciutto toscano oppure prosciutto siciliano).
Ma se ordinate il Palatschinken scordatevi il prosciutto... preparatevi a vedervi servire una specie di crêpe.
Infatti la parola non ha nulla a che vedere col prosciutto, ma viene dalla germanizzazione dell'ungherese "palacsinta".
E che vi piaccia o no... è un dolce, non un salume.

Saluti,

Mauro.


Altre puntate:
I misteri del tedesco 1
I misteri del tedesco 2
I misteri del tedesco 3 - Culto e cultura
I misteri del tedesco 5 - Numeri al contrario
I misteri del tedesco 6 - In cucina 2
I misteri del tedesco 7 - Animali bugiardi

2 commenti:

  1. Secondo me sono normali distorsioni linguistiche che esistono un po' dappertutto, solo che nella propria lingua madre non ci si fa' più caso. E' come se un tedesco trovasse strano che nei pizzoccheri non c'è la pizza, nella carbonara non c'è il carbone, per tacere della polenta con uccelli scappati.

    RispondiElimina
  2. Sinceramente direi che l'unico caso paragonabile è quello della polenta con uccelli scappati, visto che negli altri casi si tratta in realtà di assonanze.

    RispondiElimina